Lievito alimentare

Domande & RisposteCategoria: QuestionsLievito alimentare
Melania asked 2 mesi ago
  1. Buongiorno dottore, complimenti per la trasmissione del 30 aprile. Interessantissima e soprattutto  chiara e comprensibile a noi comuni mortali. Una domanda....Mi hanno regalato del lievito alimentare da spolverizzare sulle minestre o da sciogliere nel latte a colazione. So che è  ricco di  sostanze nutrizionali, ma la mia ginecologa me lo ha bocciato, dicendomi che per me non va bene, in quanto affetta da candida intestinale (mi ha prescritto un prodotto a base di semi di pompelmo) ora io, non ho insistito, ma  chiedo a Lei, essendo un lievito inerme, perché  dovrebbe farmi male? Io mi ricordo che lei consigliava di metterlo nel forno.... per ammazzare il fungo. Sono confusa, vorrei prenderlo , perché  essendo un po'  magra, penso mi farebbe bene.... Però  non vorrei fare danni.... chiedo a Lei di dissiparmi il dubbio.  Tra l'altro lei per la candida consiglia il probiobase? Ricordo bene? Quanto,   e per quanto tempo?  E soprattutto il probiobase è  adatto in caso di istaminosi? Perché  ho anche quella.... Grazie sempre.
1 Risposte
Dott. Luciano Lozio Staff answered 1 mese ago
Buongiorno, per contrastare la candida PROBIOBASE va bene, due al giorno a stomaco pieno dopo colazione e dopo cena. Il lievito se lo mette su cibi caldi muore quindi nessun problema, lo utilizzi pure in quanto consiste in un alimento molto ricco di vitamine e minerali. Saprà che invece lo zucchero va totalmente eliminato in caso di candida. Buona giornata, Luciano.