Omocisteina e mutazione MTHFR C677T in OMOZIGOSI

Domande & RisposteCategoria: MetabolismoOmocisteina e mutazione MTHFR C677T in OMOZIGOSI
Sara asked 7 mesi ago
Buongiorno dottore, a seguito di un aborto, a 30 anni, ho scoperto di avere la mutazione genetica MTHFR C677T in OMOZIGOSI. Da quel momento prendo la folina normale e i valori attuali sono: omocisteina 7,9 folati maggiori di 20, vit. b12 a 700 e b6 a 20. Ho saputo solo pochi giorni fa che dovrei prendere l acido folico metilato. Mi domando, devo prendere l acido folico metilato anche se ho i folati alti e tutti i parametri indicati sono nella norma?  Se sì, in che dosaggio e con che frequenza mi suggerisce di assumere la folina metilata? E se ricercassi una gravidanza, il dosaggio deve cambiare?    Che Lei sappia, c'è relazione tra ipotiroidismo sub-clinico e questa mutazione? Perché in seguito, ho sviluppato anche ipotiroidismo sub-clinico    Grazie, Sara 
1 Risposte
Dott. Luciano Lozio Staff answered 7 mesi ago
Buonasera, Non c'è bisogno con questi valori di assumere folato. In caso di gravidanza ridosare acido folico perchè a differenza delle altre B si può abbassare nel giro di qualche mese ma non vedo correlazione diretta con ipotiroidismo; potrebbe esserci una correlazione indiretta a causa di una possibile ipofunzionalità del fegato.