PROBIOTICI / COLON IRRITABILE / PREMENOPAUSA

Domande & RisposteCategoria: QuestionsPROBIOTICI / COLON IRRITABILE / PREMENOPAUSA
Raffaella asked 2 mesi ago
Buongiorno dottore, ho 49 anni e da quando sono ragazza soffro di "sindrome da colon irritabile". In questo ultimo anno mi sono ammalata moltissimo e ho dovuto fare diversi cicli di antinfiammatori, antibiotici e cortisone. Ho fatto una cura piuttosto lunga con i probiotici: 1 scatola di Probiobase, 1 di Probiokal e 1 di probiokos. I probiotici mi hanno aiutata anche per i disturbi del colon, anche se continuo ad avere spesso molto gonfiore. Vorrei fare un mantenimento per quanto riguarda i probiotici, ma non so esattamente cosa prendere e per quanto tempo. Nell'ultimo mese ho iniziato ad assumere anche il magnesio bisglicinato che riesco a tollerare abbastanza a livello intestinale.  Un'altro problema che ho sempre avuto è un sonno disturbato, e la premenopausa non mi aiuta, anzi alcune notti dormo peggio del solito a causa del caldo e del sudore. Il magnesio mi aiuta a prendere sonno ma dopo circa 5 ore mi sveglio, alcune volte riesco ad addormentarmi subito altre alterno momenti di sonno a dormiveglia. inutile dire che la mattina sono distrutta. per un periodo ho anche provato a prendere la melatonina a rilascio prolungato, ma non ho avuto grandi giovamenti. Cosa mi consiglia? La ringrazio per la sua disponibilità Raffaella
1 Risposte
Dott. Luciano Lozio Staff answered 2 mesi ago
Buongiorno Raffaella cerco di rispondere a tutte le sue domande: come mantenimento considero due schemi che le vado a descrivere ma le anticipo che li consiglio quando é già stato completato un ciclo completo di PROBIBENE, lei ha fatto i tre prodotti quindi se non li ha finiti più di 3 mesi fa può proseguire appunto con il mantenimento. SCHEMA 1 (quando il paziente non ha sintomi): PROBIOKAL la domenica e PROBIOKOS il mercoledì, di entrambi una capsula dopo colazione. SCHEMA 2 (quando nonostante la ricolonizzazione persiste qualche sintomo): PROBIOKAL (lunedì, mercoledì, venerdì) e PROBIOKOS (martedì, giovedì, sabato) tutti i gironi alternati una capsula dopo colazione, visto che riferisce di aver ancora gonfiore farei questo, consiglio anche una capsula dopo i pasti di AGAPE N.55 (CHITOSANO e ZENZERO) per migliorare la digestione dei cibi e promuovere lo svuotamento gastrico, questo prodotto se sta meglio dopo una confezione che dovrebbe assumere tutta intera può eventualmente utilizzarlo anche solo al bisogno. MAGNESIO BISGLICINATO ottimo prodotto, io consiglio MAGNESIOTTO in quanto oltre a quella fonte ne contiene altre 7 tra cui chelato, malato, pidolato ecc fonti che ne garantiscono l'assorbimento, potrebbe forse star ancora meglio con questo ma ripeto il bisglicinato va benissimo. Per quanto riguarda il sonno può provare con un rimedio omeopatico (LACHESIS MUTUS 30CH tubo dose, ne scioglie il contenuto una volta ed attende una settimana, valuti come e se cambia il numero di "vampate" ed anche l'intensità. Se sta meglio non lo prenda più fino a quando ricompariranno e se con la 30CH non dovesse avere un buon risultato passi alla 200CH, sempre in tubo dose per una singola somministrazione) altro integratore molto utile invece potrebbe essere AGAPE N.46 (GABA e VIT-B3, che lavora sullo stress soprattutto diurno mantenendo il sistema nervoso a livelli più fisiologici contrastando quindi ansia, stress ecc. Continuando con melatonina o altro che può prendere prima di dormire il GABA dovrebbe rendere il suo sonno fisiologico, ristoratore e pian piano dovrebbe riuscire a recuperare energie e dovrebbe star meglio in generale, ovviamente ci vuole un po' di tempo ma gli effetti positivi si sentono subito. Come melatonina AGAPE MELADOR va molto bene in quanto non contiene altri estratti ed essendo molto piccola e soprattutto orosolubile permette facilmente di assumere 2, 3 o più compresse qualora, e spesso é necessario, si dovesse raggiungere i 2, 3 o più milligrammi. Resto a disposizione, cordialmente Luciano.