Vitamina D

Daniela asked 3 mesi ago
Buonasera dottore Ho 30 anni e soffro di CFS da quando ne avevo 19. Assumo ogni giorno 5000UI di vitamina D3 poichè le mie analisi mostrano sempre un valore tra 30 e 50. Tuttavia negli ultimi mesi ho notato che entro 10 minuti dall'assunzione di vitaina D3 questa mi causa stanchezza estrema, come se fosse un aggravamento dei sintomi della CFS, la cui durata è di cira un'ora (nella quale sto molto male). Assumo vitamina D3 sempre con il magnesio a colazione e con altri grassi. Sa spiegarmi il motivo e può e mi può dire se magari ho bisogno di qualche altra integrazione?
1 Risposte
Dott. Luciano Lozio Staff answered 2 mesi ago
Buongiorno, la Vit-D meglio separarle dal MAGNESIOTTO magnesio a pranzo, vit-d la mattina (5.000 UI almeno) la sera comunque più lontano possibile dal magnesio. Il perché le provochi stanchezza sinceramente non ne ho idea, per rimediare a questo disturbo in passato ho avuto bei risultati con PROBIOTIK-MIO una busta a giorni alterni dopo colazione per 2/3 mesi se volesse provi. Cordialmente Luciano.