Domande & RisposteTag: Riso Rosso
Filter:TutteAperteRisolteChiuseUnanswered
Riso Rosso
Buongiorno Dott. Lozio, gradirei sapere per cortesia se Lei consiglia il Riso Rosso come alimento e se sì ogni quanto o se invece per alcune persone non lo consiglia.Inoltre gradirei sapere anche se l’ammollo notturno del Riso Rosso (così come di tutti gli altri tipi di Riso) e il suo raffreddamento per una notte successivamente alla cottura sia utile per evitare l’innalzamento della glicemia, la formazione eccessiva di muco o ancora meglio per rendere il Riso (o anche gli altri Cereali o le Patate) a tutti gli effetti non più un carboidrato, ma più una “verdura” (nel caso così facendo si eviti al 100% l’assorbimento dei suoi zuccheri da parte del corpo). Ciò è possibile oppure una certa quota di zuccheri inevitabilmente viene comunque assorbita? La ringrazio moltissimo per la disponibilità. Cordiali saluti. Luca
In risoluzioneDott. Luciano Lozio risposte 10 mesi ago • 
196 visite1 risposte0 votes

Scopri i prodotti hebio