Colon irritabile e statine

Domande & RisposteCategoria: QuestionsColon irritabile e statine
Andrea asked 1 settimana ago
Buongiorno Dottore, vorrei sottoporle la mia condizione. Ho 61 anni e da quando ero un bambino soffro di colon irritabile con urgenza defecatoria a volte ingestibile che ha ridotto di molto la mia qualità di vita. Da circa 8 anni assumo 2 pastiglie da 25mg alla sera di Laroxyl ed il disturbo è notevolmente diminuito. Ho altri vari disturbi tra cui ipertensione trattata e controllata con un sartano, un beta_bloccante ed un vaso dilatatore, tiroidite di hashimoto, cardiomiopatia dilatativa di tipo non compatto per la quale assumo cardirene e statine, ipertrofia prostatica trattata con un alfabloccante ed iperuricemia trattata con allopurinolo. Durante una sua trasmissione lei ha detto che le statine possono provocare il diabete ed, in effetti, ho una glicemia sempre intorno ai 110 ma con una glicata nei range. La mia domanda è questa: Secondo Lei posso rinunciare ad assumere almeno le statine? Se sì come? In maniera graduale? E sempre secondo Lei, posso rinunciare a prendere anche altri farmaci tra quelli elencati? Grazie mille per la disponibilità. Andrea.