Probiotici e bambini

Domande & RisposteCategoria: ProbioticiProbiotici e bambini
Dario asked 7 mesi ago
Gentile Dott. Lozio il mio nipotino non ha avuto la fortuna di essere allattato al seno. Avendo visto tutte le sue trasmissioni conoscevo benissimo l'importanza di aggiungere bifidobatteri al latte artificiale per cercare di ottimizzarlo il più possibile. Per sfortuna non sono riuscito a convincere i genitori, che si affidano unicamente al pediatra. Adesso ha un anno e cinque mesi. Somministrando adesso i bifidobatteri (se riesco a convincerli),si possono ancora recuperare le conseguenze di un intestino malcolonizzato o ormai il danno è fatto? Come dosaggio devo usare un terzo di capsula a giorni alterni (PROBIOKAL) come aveva detto in un'intervista, oppure essendo più grandicello è meglio un altro dosaggio? Grazie anticipatemente e buon lavoro!  
1 Risposte
Dott. Luciano Lozio Staff answered 7 mesi ago
Buongiorno, Fino ai 3 anni è ancora possibile plasmare modificare l’assetto batterico anche se chiaramente prima si inizia e meglio è. Fino ai 3 anni è sensato integrare solo con PROBIOKAL (anche 1/2 capsula al giorno tutto i giorni visto il mancato allattamento) dopodichè può passare ad integrare anche i lattobacilli somministrando 1/2 probiokal e 1/2 Probiokos a giorni alterni. Buona giornata